Tessuti, timbri e carta riciclata: ecco gli inviti

Creatività? Ce l’ho. Soldi? … un po’ meno.

Donne, se volete organizzare il vostro matrimonio in Puglia – curato nei dettagli, buon cibo e location da paura – fate prima a scegliere come marito un magnate russo. E Domenico non è né russo né magnate. Però, a differenza di tanti uomini, lui si fida delle mie idee e collabora tirando fuori qualche piccola genialata, seppur raramente.

Tornando ai soldi, che scarseggiano un po’ ovunque, posso garantirvi che ci sono dei costi che si possono abbattare, e potete immaginare come. Per cui rimboccatevi le maniche e mettetevi al lavoro, tanto l’idea di festeggiare con un pic-nic ai genitori italiani (soprattutto meridionali) non andrà mai a genio, e con ogni probabilità risponderanno: ”Fallo al compleanno di tuo figlio”.

Ed ecco che tutta la responsabilità cade su di voi, mie care donne. Ma fidatevi, posso garantire che ogni goccia di sudore può trasformarsi in emozione: vuoi mettere il valore e la bellezza che ha un matrimonio organizzato e pensato interamente da te, il tuo uomo e pochi intimi piuttosto che un evento lasciato in mano a wedding planner?

Prendete questo blog, per esempio. Un piccolo spazio dove custodire e diffondere riflessioni e momenti di un periodo che, ”nella gioia e nel dolore” (cit.), segnerà la mia vita. Così ho pensato di provare a salvare il mondo anche nel giorno del mio matrimonio, evitando sprechi inutili e diffondendo allegria.

Per questo gli inviti sono stati stampati su carta riciclata, color avana, e rivestiti di un dettaglio coloratissimo e cucito a mano: una sorta di turbante, pensato per rivestire bottiglie di vino, vasi oppure, le donne più esuberanti, possono indossarlo come giarrettiera.

Inviti

Gli uomini single hanno un papillon, anche questo interamente fatto a mano.

Papillon foto 2(6)foto 1(6)

Le partecipazioni sono delle cartoline, il cui francobollo è stato ricavato dagli scarti dei ‘turbanti’. Il tutto al profumo di lavanda. Infine, c’è la foglia di una quercia, albero che simboleggia la forza, l’eternità, la famiglia. Abbiamo chiesto al nostro amico Michelangelo Manente di disegnarla per noi, ed è stato bravissimo!! Bene, vi piacciono? Dite sì, vi prego, già devo perdere due chili…

foto 4(7) foto 3(7) foto 2(7) NB
Chiediamo cortesemente ai nostri ospiti:
– di non indossare abiti scuri
– alle signore sono banditi tacchi a spillo: solo scarpe comode
– di munirsi di giacca/maglioncino per la sera

Annunci

5 commenti Aggiungi il tuo

  1. marianna ha detto:

    Sono fantastici questi inviti… grande Marzia!!!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...